OASI ZEGNA
Albergo Ristorante Bucaneve

La Valsessera selvatica di Stefano Ramella. Uno sguardo inedito sull'Oasi Zegna
Fino al 31 ottobre

Una selezione di scatti di Stefano Ramella, fotografo del territorio, innamorato dell'Alta Valsessera. Gli scatti ritraggono paesaggi incontaminati dell'Oasi Zegna più selvatica e gli animali che la popolano. Uno sguardo sulle 4 stagioni che mutano i colori e gli ambienti, sguardo concentrato sui particolari e sugli spazi più aperti.

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “E. BONA”

FRAGMENTA
Sette giovani artisti raccontano le collezioni dell’Istituto Bona
Fino all’8 giugno

In dialogo sette giovani artisti – alcuni dei quali già premiati nel corso della prima edizione del concorso Be Natural / Be Wild, nel 2017 – con tesori del patrimonio storico della città di Biella conservati presso la scuola. Riproduzioni di fiori, conchiglie, animali imbalsamati, pietre hanno ispirato questi artisti per una serie di lavori che vanno dalla pittura all’installazione, alla fotografia.
#fragmentabonart

RILEGATOAMANO

Le Sauvage Décorateur
Legatoria Selvatica
12 maggio-24 giugno 2018

Inaugurazione: 12 Maggio 2018 h 17.00

Il legame tra romanzo classico e natura selvaggia rappresentato in armoniose composizioni a collage dell’artista biellese, che ricordano le stampe di una collezione di foulard.

ANDIRIVIENI

Avifauna delle zone umide piemontesi

Una mostra dedicata agli uccelli tipici delle zone umide arricchita da alcuni esemplari tassidermizzati di grande valore storico e naturalistico messi a disposizione dal Museo Ornitologico del Comune di Graglia.

Acquerelli Selvatici

  • Concorso di acquerello naturalistico
  • Seminari di disegno naturalistico con Giulia Moglia
  • Mostra sull'avifauna delle zone umide piemontesi
  • Attività con le scuole del territorio
  • Escursioni naturalistiche

  • BI-BOX ART SPACE

    DERIVE NATURALI

    4 Maggio - 1 Luglio 2018

    Mostra personale di Marco Ranieri

    Marco Ranieri ha vinto nel 2017 il premio della Galleria BI-BOx Art Space nel concorso “Be Natural / Be Wild”. La mostra è il risultato di una residenza che l’artista ha svolto a Biella immerso nella natura. Artista poliedrico, realizzerà una performance, delle installazioni e dei disegni.

    OROPA
    Geosito del Monte Mucrone

    La biodiversità delle praterie alpine nelle Alpi
    Mostra documentaria del Museo Regionale di Scienze Naturali
    1° maggio-7 ottobre 2018

    Progetto di divulgazione realizzato da Parco Nazionale Gran Paradiso, Parco Orsiera-Rocciavré, Parco Alpe Veglia-Alpe Devero e ISAC-CNR di Torino. La mostra unisce alla ricerca scientifica la passione e la competenza dei fotografi naturalisti che hanno fornito le immagini per costruire una piccola "storia naturale per immagini" delle praterie alpine, nella quale sono evidenziati i cambiamenti in corso nell'ambiente montano a causa del riscaldamento globale e della modifica delle pressioni antropiche.

    TRAPPA DI SORDEVOLO

    Tree women
    22 aprile-28 ottobre

    Un percorso dedicato agli alberi, che intreccia gli sguardi d’artista di Mira Faranno, Chiara Simone e Rita Torello Viera con le esplorazioni e i laboratori dedicati al paesaggio vegetale proposti alla Trappa durante l’estate.

    GALLERIA ZAION

    MARCO BETTIO
    5 Maggio / 15 Giugno 2018
    Inaugurazione:  Sabato 5 Maggio h 18.30

    Non pensare all’elefante

    Un viaggio, un percorso che tra le sue anse trova significati e stimoli nuovi e antichi. La mostra, che si compone di tre cicli pittorici distinti, rappresenta il momento in cui questi tre sguardi sul mondo, esterno o interno che sia, si traducono in un solo paesaggio, abitato da animali archetipici e dai nostri desideri.

    Un progetto di:

    Ideazione:

    Sedi espositive istituzionali in città:

    Main Sponsor:

    Sponsor:

    Sponsor tecnici:

    Con il sostegno di:

    In collaborazione con:

    Media partner: