GLANZLICHTER

100 fotografie da tutto il mondo che ritraggono la natura

Il più grande concorso di fotografia naturalistica della Germania e uno dei più importanti d’Europa, a cui ogni anno partecipano migliaia di fotografi. Saranno esposte un centinaio di immagini selezionate tra le 20.000 partecipanti.
All’interno del percorso espositivo di Glanzlichter sarà proiettato in loop: “Asia, vite segrete, luoghi nascosti - Giappone, ai piedi del vulcano”, grazie alla collaborazione di Youdoc.it, la prima web TV italiana interamente dedicata al mondo del documentario.

Marco Urso

Orsi/Bears

Autore e fotografo naturalista e di reportage, tra i finalisti della 52a edizione del concorso internazionale Wildlife Photographer of the Year (2017), Urso porta a Selvatica un suggestivo confronto tra orso polare e orso bruno, frutto dei suoi innumerevoli viaggi nell’Artico e in Kamchatka, all’estremità più orientale della Russia.

Matthias Verginer

Dialoghi possibili

Elefanti e grossi maiali, cani acrobati e galli varipinti dialogano con morbide figure femminili nelle sculture in legno e bronzo di Matthias Verginer, giovane scultore altoatesino dall’immaginario pop.

Fotoclub Biella

Wilderness Beauty: l'incanto della Natura Selvaggia

La Fotografia Naturalistica appassiona da sempre generazioni di fotografi amatoriali e professionisti: difficile rimanere insensibili di fronte all' incanto regalato da certi spettacoli naturali, siano essi delicati fiori spontanei, grandi mammiferi africani o leggiadri uccelli in volo.
Se da un lato la giusta attrezzatura ed una adeguata preparazione tecnica possono chiaramente essere validi supporti, sono tre le doti fondamentali che caratterizzano un bravo fotografo naturalista, che danno valore all’immagine e che nessuna tecnologia potrà mai sostituire.
La conoscenza di ciò che si andrà a fotografare. Sia che si parli di flora sia che si parli di fauna è necessario documentarsi sul soggetto in questione, sul suo habitat, conoscerne le caratteristiche fondamentali, le particolarità, per poterlo valorizzare e ritrarre al meglio.
La pazienza di adeguarsi ai ritmi lenti, ma talvolta imprevedibili della Natura, fortunatamente, soprattutto in certi ambienti, non ancora assoggettati ai ritmi frenetici ed artificiali imposti da noi uomini.
La passione, che spinge a dedicarsi a questo affascinante campo della fotografia, affacciandosi con stupore ed occhi sempre nuovi sulle bellezze che la Natura generosamente offre. Senza mai dimenticare il rispetto assoluto per tutte le meravigliose Creature che popolano la nostra Terra, impreziosendola, e che parimenti a noi hanno diritto di vivere e prosperare.

Paolo Grassino

Analgesia, Fiati, Invalicabile

Tre titoli ad alta suspance per le opere del torinese Paolo Grassino, artista visionario e dissacrante che esporrà nei tre palazzi simbolo del Polo del Piazzo. Una sorpresa e uno stimolo a profonde riflessioni.

Un progetto di:

Ideazione:

Sedi espositive istituzionali in città:

Main Sponsor:

Sponsor:

Sponsor tecnici:

Con il sostegno di:

In collaborazione con:

Media partner: